La sorella lo denuncia e lui le incendia l’auto, follia a Napoli: un arresto

La Polizia di Stato di Napoli nella notte ha arrestato G. S., 54enne napoletano, per il reato di danneggiamento seguito da incendio. I poliziotti su segnalazione al 113 hanno raggiunto, poco dopo la mezzanotte, via Beato Cristiano Franco dove era stata segnalata un autovettura in fiamme. Gli agenti hanno accertato che l’uomo aveva dato fuoco all’autovettura della sorella, una Lancia Y, in quanto la donna lo aveva segnalato ai carabinieri per i maltrattamenti nei confronti della madre avvenuti la scorsa domenica. I poliziotti hanno immediatamente raggiunto l’abitazione dell’anziana donna in via Monte Rosa, dove il 54enne risiede. Con non poca difficoltà gli agenti hanno avuto accesso all’abitazione dove hanno bloccato l’uomo all’interno della propria camera arrestandolo. Stamani sarà giudicato per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online