Picchia i vicini di casa e li manda all’ospedale, arrestato 39enne

ROCCARAINOLA – I carabinieri della stazione di Roccarainola insieme a colleghi della stazione di Cicciano hanno arrestato Nicola Miele, 39 anni. L’uomo si era introdotto nella casa dei vicini di 52 e 49 anni e per futili motivi riferibili a cattivi rapporti di vicinato li aveva aggrediti con un bastone procurando loro lesioni guaribili in 21 giorni (frattura terzo distale ulna destra e avambraccio) e 7 giorni (trauma cranico minore, ferite  sul cuoio capelluto e sull’avambraccio sinistro). L’arrestato è ai domiciliari nella casa di un familiare, lontana da quella dei vicini aggrediti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online