Sequestrate 9 tonnellate di sigarette di contrabbando: denunciata una donna

foto 1foto 2foto 3CASALNUOVO –   Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione generale e di controllo economico del territorio del comando provinciale della Guardia di Finanza Napoli sono stati intensificati i servizi tesi al contrasto dei traffici illeciti in genere, specie con riferimento alla recrudescenza del fenomeno del contrabbando di t.l.e.. I finanzieri del gruppo di Giugliano hanno individuato un deposito di circa 500 mq ubicato a Casalnuovo di Napoli ed utilizzato quale stoccaggio di sigarette di contrabbando. Nel locale sono stati rinvenuti 8.770 kg di sigarette, ripartite in casse da 10 kg cadauna già pronte per essere immesse nel commercio illecito. il valore del prodotto sequestrato è stato stimato in oltre 1,5 milioni di euro, considerato che sul mercato clandestino tali sigarette vengono generalmente cedute ad un prezzo di circa 3 euro rispetto ai 5 delle regolari rivendite. La locataria dell’immobile è stata denunciata all’autorità giudiziaria competente ed il locale posto sotto sequestro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online