Terra dei fuochi, 9 arresti e 2 aziende sequestrate

CASERTA- Nove persone sono state arrestate dai Carabinieri del Noe e del Comando Provinciale di Caserta, coordinati dalla Dda di Napoli, in un’inchiesta sul traffico di rifiuti metallici e sulla Terra dei Fuochi. Nell’operazione – si apprende dai Carabinieri – sono state sequestrate due aziende per un valore di 3 milioni di euro; 17 gli indagati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online