Sette fucili, una pistola e 70 munizioni fuorilegge in casa: denunciato dai carabinieri

Le armi sequestrate dai carabinieri a Mugnano del Cardinale

Le armi sequestrate dai carabinieri a Mugnano del Cardinale

MUGNANO DEL CARDINALE – Il Mandamento si conferma il “regno” delle armi.  Anche ieri i carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della detenzione illegale di armi e munizioni  hanno denunciato in stato di libertà una persona del posto per detenzione illegale di armi e munizioni. In particolare i militari del dipendente Norm- Aliquota Radiomobile, nel procedere a perquisizione nell’abitazione dell’uomo di Mugnano del Cardinale  hanno rinvenuto 7 fucili di diverso calibro, 1 pistola calibro 7,65 e circa 70 munizioni, tutto illegalmente detenuto e tutto sequestrato dai militari dell’Arma.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online