Compie due rapine in pochi minuti e pesta un tabaccaio, 40 in manette

CASTELLAMMARE- I Carabinieri di Castellammare di Stabia hanno arrestato l’autore di 2 rapine commesse ai danni di una tabaccheria e di un bar del centro, perpetrate entrambe armato di pistola. Nel corso di quella perpetrata ai danni del tabaccaio quest’ultimo è rimasto contuso da un pugno sferratogli al volto durante colluttazione. Al bar sono stati rapinati circa 300 euro. L’autore è stato subito identificato e catturato già nel corso delle prime indagini.
Si tratta di Giuseppe Esposito, del 1975, residente a Castellammare. Subito dopo i due “colpi” si era rifugiato a casa, ove i carabinieri l’hanno rintracciato. Nella sua abitazione è stata rinvenuta e sequestrata l’arma usata per i fatti-reato, una semiautomatica calibro 7,65 con 4 cartucce nel caricatore.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online