Consuma la cena e scappa, la bravata costa l’arresto ad un 18enne

SOMMA VESUVIANA-Entra in un bar di via del Cenacolo, consuma e poi si rifiuta di pagare. Autore della brava, che è costata un gran spavento a clienti e titolare del locale, un 18enne marocchino che dopo avere mangiato e bevuto ha minacciato il titolare, un 21enne, che esigeva il pagamento della consumazione. Subito dopo averlo minacciato è scappato ma la sua fuga si è interrotta presto perché alcuni avventori hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti immediatamente, individuando e bloccando il 18enne mentre si allontanava a piedi dalla zona. L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online