Evade da domiciliari e si finge il fratello coi carabinieri, 27enne nei guai

NAPOLI- I carabinieri  hanno arrestato per evasione dagli arresti domiciliari, resistenza e false attestazioni sull’identità Gennaro Niro, 27 anni.
L’uomo è stato notato a piedi nei pressi della sua abitazione, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’Arma che lo hanno fermato per controlli. Il 27enne, che in quel momento si doveva trovare a casa perché sottoposto ai domiciliari, per evitare il suo arresto ha dichiarato di non avere con sé i documenti d’identità ed ha fornito le generalità del fratello come sue. Ma visto che i carabinieri stavano approfondendo i controlli, ha tentato la fuga a piedi, venendo comunque inseguito e bloccato. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato la sua vera identità.
L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com