Lavoro in Fiat, 1500 assunzioni in Italia entro 3 mesi

fiatmelfiE’ tramite un comunicato stampa del 12 gennaio, fatto al Salone dell’Auto di Detroit, che la FCA, il gruppo Fiat Chrisler Automobiles ha dato l’annuncio del nuovo piano di assunzioni di Fiat. Il Presidente ​​John Elkann e l’AD Sergio Marchionne, hanno parlato dello stabilimento di Melfi e dell’intenzione di aumentare l’organico di 1.500 unità per far fronte all’aumento delle vendite dei nuovi modelli Jeep Renegade e Fiat 500X, prodotte nello stabilimento in provincia di Potenza in Basilicata.  La produzione di queste vetture è stata possibile grazie ad un investimento dell’azienda di oltre un miliardo di Euro per un impianto tra i più all’avanguardia per la produzione di automobili insieme anche ad una ristrutturazione produttiva che ha portato l’introduzione delle più innovative soluzioni tecnologiche. Mille posti di lavoro saranno tutelati da contratti a tempo determinato con contratti a tutele crescenti, che sono più stabili dei precedenti contratti interinali, le altre 500 unità lavorative verranno acquisite da altri impianti Fiat collocati sul territorio. Queste nuove assunzioni comunque avverranno a breve, si stima che nei prossimi tre mesi. Marchionne ha anche tenuto a precisare che grazie a questa ripresa ci sarà la fine della cassa integrazione straordinaria per 5.400 dipendenti dell’azienda, e lo stabilimento di Melfi diverrà un centro nevralgico per l’industria del Sud, con una capacità produttiva di 1.100 vetture giornaliere, e macchinari in funzione per 18 ore al giorno.

Chiunque fosse interessato a lavorare per Fiat può inviare la propria candidatura attraverso la pagina dedicata alle carriere e selezioni del gruppo FCA; il curriculum andrà inserito nell’apposito form online.  

concorsipubblici.org

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online