Nubifragio sulla Campania, in Irpinia albero cade su auto: esonda il Sabato, decine di allagamenti

AVELLINO- Avellino, e l’intera provincia, fin dalla tarda serata di ieri 29 gennaio, è stata oggetto di una perturbazione a carattere temporalesco, spesso sfociata in veri e propri nubifragi. Le aree maggiormente colpite sono state Cervinara, dove il fiume Isclero è esondato ed ha allagato diverse abitazioni con persone bloccate; Altavilla Irpina, dove il fiume Sabato in alcuni punti ha superato gli argini e provocato decine di allagamenti ad abitazioni e scantinati. Presso la sala operativa dei Vigili del Fuoco di Avellino, arrivano decine di richieste per interventi riguardanti allagamamenti, e anche alberi pericolanti o abbattuti dal forte vento; come nel caso di Grottolella in via Spinelli, dove un albero è caduto su di un’autovettura parcheggiata nelle immediate vicinanze dell’abitazione del proprietario. Per fortuna nel veicolo non vi era nessuno. Anche ad Avellino si sono registrati diversi allagamenti, infiltrazioni d’acqua e piccoli smottamenti. Al personale operativo in servizio oggi, si sono aggiunte due squadre richiamate in servizio per far fronte a questa emergenza maltempo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online