Saviano, è qui la festa: presepe vivente, concerti e tombolate. Ecco il calendario

saviano1SAVIANO (Saverio Falco) –  Nella Città del Carnevale festività natalizie ricche di spettacoli e appuntamenti di intrattenimento e svago per bambini ed adulti. Quest’anno l’amministrazione comunale ha organizzato un vasto programma di eventi: l’inizio nel pomeriggio di sabato 20 dicembre 2014 con “Il luna park di Babbo Natale”, un’area giochi allestita nella villa comunale di piazzale Enrico De Nicola, ove i bimbi hanno potuto letteralmente sfrenarsi con i gonfiabili e dopo recuperare le forze rifocillandosi con pop corn e zucchero filato; all’iniziativa hanno partecipato anche i gruppi giovani e giovanissimi dell’Azione Cattolica delle parrocchie San Michele Arcangelo e Immacolata della Croce. Il giorno della Vigilia, invece, la slitta di Babbo Natale ha attraversato le strade del paese donando caramelle, dolci e altre leccornie ai più piccini. Il 26 dicembre 2014, giorno di Santo Stefano, è stata la volta della parrocchia Immacolata della Croce, che, come di consueto, ha organizzato la “Festa della famiglia” all’Auditorium, portando in scena balli, canti corali, scenette comiche tratte da “La Smorfia” di Troisi. Durante la serata vi è stata anche una tombolata che ha regalato ai giocatori numerosi premi consistenti in cesti natalizi.

Non va dimenticato il presepe vivente allestito nella contrada di Fressuriello, curato dall’associazioni “Prospettive” e “Radici Cristiane” con la collaborazione dei tanti abitanti della popolosa frazione che hanno messo a disposizione i propri cortili e porticati per creare un suggestivo paesaggio che ha rievocato le scene della natività. Più di 100 figuranti, rigorosamente vestiti con abiti del tempo, hanno interpretato varie personaggi dell’epoca: dalla locanda dell’oste con il braciere e il forno a legna all’enoteca dove gli avventori si concedevano l’ebbrezza del vino, dalla casa del falegname che lavora raffinati oggetti a quelle delle operose lavandaie alle prese con il bucato. Il clou ovviamente è la Sacra Famiglia con Maria e Giuseppe (interpretati da Rossella Savio e Sabatino Sirico) con i tre Magi (impersonati da Nando Moccia, Antonio Ambrosino e Vincenzo Merone)e la cometa a indicare loro il cammino. Durante la serata venivano anche offerti ai visitatori prodotti enogastronomici: taralli, pizze fritte, formaggi e salumi, struffoli, mustaccioli, roccocò e altre prelibatezze dolciarie natalizie, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino.

 

Prossimi appuntamenti

Tante altre ancora le iniziative programmate per i giorni a venire: sabato 3 gennaio 2015 ancora nel rione Fressuriello presso la chiesa di Santa Maria del Rosario si esibiranno in un concerto musicale i “Musicaemunde Quartet”: i maestri Stella Manfredi (violino), Gianluca Rovinello (arpa), Raffaele Casaburo (pianoforte) e Francesca Capasso (soprano) delizieranno il pubblico con diversi brani, dalle celebri arie dell’opera classica alle melodie tipicamente natalizie. L’appuntamento è previsto per le ore 19.

 Domenica 4 gennaio 2015, la chiesa madre di San Michele Arcangelo (Piazza Vittoria) ospiterà alle ore 19 il concerto “Aria di un classico Natale”: Orsola Russo, mezzosoprano diplomata al conservatorio di musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, intonerà, accompagnata dagli strumentisti, con il magico tono della sua voce i più famosi pezzi della tradizione natalizia: “Jingle bells rock”, “Silent Night- Astro del Ciel”, “Osanna”, “Last Christmas”, “Oh happy day”, “Ave Maria”, “All I want for Christmas isYou” e, per finire, “I willfollowHim” e “JoyfulJoyful”, inno alla gioia di Beethoven poi ripreso come colonna sonora nel film “SisterAct 2”.

Sempre domenica 4, ma in mattinata, si terrà presso i locali dell’istituto comprensivo Antonio Ciccone la 7° edizione del torneo di scacchi Città di Saviano, organizzato dall’associazione scacchistica “Arcimatto” della presidentessa Maria Teresa Napolitano.

Il ciclo di manifestazioni del cartellone si concluderà in bellezza martedì 6 gennaio 2015, giorno dell’Epifania:

in mattinata la simpatica vecchietta farà tappa nella masseria Tommasoni per l’ “Epifany show: aspettando la Befana”, spettacolo di animazione per bambini con prestigiatori, giocolieri, mangiafuoco, mascotte Disney e palloncini manipolati, per poi fare il giro per le principali vie del centro storico savianese. Nel pomeriggio, alle ore 17, al teatro Auditorium di Saviano verrà proiettato il cartone animato “La bella e la bestia”, al quale farà seguito la consegna di calze-regalo, distribuite dalla befana in persona.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online