Tegole pericolanti, pali divelti, comignoli pericolanti e rami caduti: ancora super lavoro per i vigili del fuoco

20150102_103031 20150102_113617 20150102_132724AVELLINO – La giornata ha visto le condizioni meteo migliorate rispetto a quelle dei giorni passati. I Vigili del Fuoco di Avellino, sono stati impegnati per circa trenta interventi; per lo più ancora strascichi dovuti al maltempo, e alle nevicate del 31 dicembre. Gli interventi hanno rigurdato soprattutto tegole pericolanti, pali divelti dal vento forte, comignoli pericolanti, lamiere sradicate dai tetti, grondaie, e rami caduti sulla sede stradale. Anche diversi interventi per incendio canne fumarie, tra Avellino e provincia. Con il migliorare delle condizioni meteo, in tarda serata sono diminuite anche le richieste presso la sala operativa di contrada Quattrograna.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online