Trafugano 70 kg di cavi elettrici da fabbrica per ricavare rame, due in cella

CASALNUOVO- In cella per furto di rame. Due rumeni domiciliati nel campo rom di Afragola sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri dopo avere rubato matasse di cavi di rame in via Benevento a Casalnuovo. Il materiale, del peso di circa 70 chilogrammi, era stato asportato dall’impianto elettrico di una fabbrica.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online