Botte da orbi nella piazza del paese, 4 denunce per rissa

AVELLINO- Sabato notte i carabinieri della Stazione di Lioni, allertati da alcuni cittadini, sono intervenuti nella piazza del paese, dove quattro giovani della zona, per futili motivi, dopo una accanita discussione avevano iniziato a colpirsi reciprocamente con violenti calci e pugni. I militari, prontamente intervenuti, con un’azione fulminea e determinata riuscivano a fermare la violenza in atto ed a ristabilire l’ordine, sedando la rissa ed identificandone gli autori.

I quattro sono stati dunque denunciati. Per due di loro che opponevano resistenza nei confronti dei militari intervenuti, è scattata anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Un 28enne, oltre che per il reato di rissa, è stato deferito per guida in stato di ebbrezza: prima di prendere parte attiva alla zuffa, veniva notato dai militari giungere sul luogo a bordo della sua auto. I successivi accertamenti riscontravano sul giovane un tasso alcolemico superiore al limite massimo previsto dalla normativa vigente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com