Il neo direttore sportivo

Calcio, la tesi del neo ds Guerriero su sport e social scelta dalla Figc

Il neo direttore sportivo

Giuseppe Guerriero

QUADRELLE- (di Bianca Bianco) Una grande soddisfazione personale e soprattutto professionale. Il collega giornalista, direttore di “Mandamento Notizie”,  Giuseppe Guerriero ha ottenuto un traguardo importante vedendo scelta e pubblicata la propria tesi iniziale del corso di direttore sportivo sul sito nazionale della Federazione italiana Giuoco calcio. Una sorpresa per il giovane neo manager che lo scorso 24 novembre aveva discusso la relazione a Coverciano, sede del corso per direttori sportivi. Dopo avere effettuato le prove ed avere raggiunto l’ambito titolo, coronamento di anni di impegni nel mondo dello sport, soprattutto nel mondo del calcio, sia come cronista che come manager ed ufficio stampa, la bella soddisfazione finale. La Figc ha scelto la tesi di Guerriero e l’ha pubblicata sul suo sito nazionale. Un onore spettato in passato solo a 3 colleghi, ovvero Marco Zunino Responsabile Area Scouting Napoli 2013-2014. Gianluca Andrissi stagione 2012-2013. e l’ ex arbitro Christian Brighi nel  2012-2013.

La tesi di Giuseppe Guerriero analizza il mondo della comunicazione sportiva da un punto di vista differente. Si intitola infatti “Il ruolo del direttore sportivo nella gestione dell’ufficio stampa nell’era dei social network e del marketing sportivo”.  Relatori dello studio, che sarà approfondito durante i nuovi corsi per direttore sportivo,  il dottor Paolo Piani ed il professor Felice Accame.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online