Continue estorsioni ad anziano disabile in manette i 3 aguzzini

ACERRA- I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per rapina in concorso ed estorsione Angelo Morgillo, 21 anni, Pasquale Romano, 21 anni, del luogo e Michelangelo Panico, 24 anni, residente a Somma vesuviana. I tre sono stati sorpresi e bloccati mentre rapinavano denaro contante e un telefono cellulare ad un 60enne del luogo, disabile, che avevano immobilizzato e minacciato. Il bottino è stato restituito al proprietario. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che la vittima da diversi mesi era già stato costretto, con minacce, in diverse occasioni a consegnare denaro contante ai tre malfattori, onde evitare maltrattamenti e percosse. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online