Dramma sulla A16, donna tenta suicidio da cavalcavia

SAN VITALIANO- Si è lanciata dal cavalcavia dell’autostrada A16 per suicidarsi. Non ci è riuscita ma è rimasta gravemente ferita. Si tratta di una trentenne che si è lanciata intorno alle 15 dal cavalcavia tra San Vitaliano e Nola. Ma la vicenda è ancora avvolta nel mistero. È scampata miracolosamente alle auto in corsa ed è stata ricoverata a Nola.

La donna non è straniera come si pensava inizialmente. In realtà si tratta di una giovane di colore ma di nazionalità italiana, M.P., adottata da una coppia di San Vitaliano e residente nella cittadina alle porte di Nola. Lotta ancora tra la vita e la morte presso l’ospedale di Nola, ancora poco chiari i motivi del suo gesto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online