Furto di gas metano, nei guai due persone

MONTELLA – I carabinieri della compagnia di Montella hanno individuato e denunciato due persone per furto di gas metano. Due i soggetti denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di furto aggravato. In particolare, a seguito di segnalazione da parte della società concessionaria del servizio che aveva riscontrato delle anomalie, i carabinieri hanno immediatamente iniziato un’attività di indagine predisponendo appositi servizi, per accertare l’indebito consumo di energia. Due i casi accertati: in entrambe le circostanze, dovendo probabilmente rimediare alle esigenze domestiche,gli abusivi avevano manomesso i contatori del gas metano, violando i sigilli apposti per morosità dalla società. Con tale manomissione sono stati sottratti illecitamente oltre 200 metri cubi di gas metano. Ripristinato lo stato dei luoghi, sono stati apposti nuovamente i piombini.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com