Litiga col collega a lavoro, poi lo accoltella a casa: arrestato

ColtelloSAN FELICE A CANCELLO – I carabinieri di San Felice a Cancello  hanno arrestato Gaetano Iannone, 43 anni, del luogo, per lesioni gravissime commesse ai danni di un cinquantenne di San Felice a Cancello. Tra i due,  durante lo svolgimento del turno di lavoro, scaturiva una violenta lite verbale per futili motivi. Successivamente Iannone, ancora adirato per quanto accaduto in precedenza, aggrediva fisicamente il collega nei pressi dell’abitazione di quest’ultimo, colpendolo più volte al viso con un coltello. I militari dell’Arma, intervenuti sul posto, hanno subito ricostruito i fatti e rintracciato il 43enne. La vittima è stata subito trasportata dai sanitari del  servizio 118 presso il pronto soccorso e poi al reparto di chirurgia dell’ospedale di Maddaloni.  L’arrestato è alla la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online