Risalgono le tariffe Rc auto nel terzo trimestre, più colpiti giovani e anziani

assicurazioneNAPOLI – Tornano a salire le tariffe rc auto. Nel terzo trimestre 2014 il prezzo medio per la garanzia r.c. auto è cresciuto dello 0,2% rispetto al trimestre precedente, emerge dalle anticipazioni sui risultati dell’indagine sui prezzi praticati nella r.c. auto che confluiranno nel prossimo numero del Bollettino Statistico dell’Ivass, consultabile sul sito www.ivass.it.

Dall’analisi emerge che “il prezzo medio nel terzo trimestre è stato pari a 489 euro” e che nello stesso periodo “la metà degli assicurati ha pagato più di 440 euro per la copertura r.c. auto”. Gli aumenti sono avvenuti a scapito degli assicurati più giovani (+0,2%) e dei più anziani(+0,5%).

Inoltre si rileva un’ampia variabilità nelle variazioni trimestrali del premio a livello provinciale: la riduzione massima si registra a Caltanissetta (-2,6%), l’aumento più alto a Vibo-Valentia (+2,1%). Quanto ai dati su base territoriale gli andamenti trimestrali per provincia indicano le seguenti variazioni: Milano +0,9%, Bologna +0,7%, Roma +0,3%, Napoli -1,3%,  Palermo -0,7%. (ADNKRONOS)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com