Armi e droga sequestrati nel parco Cisternina

CASTELLO DI CISTERNA – I carabinieri dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno operato un servizio d’iniziativa procedendo a perquisizioni per blocchi di edifici nel parco “Cisternina”, in via Giacomo Leopardi. Nel corso dei controlli sono state rinvenute armi e droga all’interno di una scala condominiale. In dettaglio, sono stati rinvenuti e sequestrati un fucile a pompa e una pistola semiautomatica con matricole abrase nonché 2 buste di cellophane contenenti circa 120 grammi di cocaina, 2 bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento in dosi della sostanza stupefacente. Mentre proseguono le indagini per accertare chi ha nascosto la droga e le armi, queste ultime sono state inviate al Racis di Roma per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online