Calci e pugni per rubare 50 euro a un passante, arrestati

GIUGLIANO – I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per rapina Giovanni L., 27 anni, e Simone S.  18 anni, entrambi di Giugliano in Campania e incensurati. I 2 giovani sono stati bloccati mentre tentavano la fuga a bordo della loro auto, immediatamente dopo che in via Staffetta avevano avvicinato un 48enne ghanese e, con minacce, calci e pugni gli hanno rubato 50 euro in denaro contante. La vittima, solita svolgere dietro spontanea ricompensa servizi di cortesia ai clienti dei vicini esercizi commerciali, è stata medicata dai sanitari dell’ospedale di Castel Volturno per lesioni guaribile in 2 giorni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com