Corruzione, proposta choc in Senato: fucilazione in piazza ma non letale

Il senatore Lucio Barani

Il senatore Lucio Barani

ROMA – Fucilazione non letale. A prevederla è un emendamento choc a firma Lucio Barani, senatore di Gal, presentata al Senato al ddl anticorruzione. “Chiunque compia taluno dei reati di cui al precedente articolo 1 – si legge nella proposta di modifica – è punito con la fucilazione da svolgersi pubblicamente nella piazza principale della città ove ha sede il Tribunale competente per il territorio”. Ma la pena “non può comportare la morte del reo”. (adnkronos)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com