Due colpi (ed uno tentato) in mezz’ora: presi baby rapinatori

NAPOLI- I carabinieri hanno arrestato per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale Eduardo Estatico, 18 anni, ed un complice 16enne.
I 2 giovani sono stati intercettati su via Cilea, in sella ad uno scooter, da una pattuglia dei cc attivati nella loro ricerca dalla centrale operativa del comando provinciale, quali autori di una tentata rapina avvenuta poco prima nei confronti di un 17enne del luogo. Alla vista dei militari dell’Arma hanno tentato la fuga a forte velocità ma arrivati in via Mascagni hanno perso il controllo del veicolo, cadendo a terra e tentando nuovamente la fuga a piedi. Alla fine sono stati bloccati in via De Nardis, dopo breve inseguimento e colluttazione. Sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di un iphone e di una borsa da donna. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che l’iphone era stato rubato poco prima su via Cilea ad una 18enne, mentre la borsa è stata scippata poco prima in via Bernini ad una giovane in via d’identificazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online