Regi Lagni, al via le opere di pulizia a Spartimiento di Scisciano

SCISCIANO- Sono partiti ieri mattina i lavori di pulizia dei Regi Lagni che attraversano il comune di Scisciano in località Palazzuolo e Spartimento.Grazie a delle risorse liberate al Por Campania 2000-2006 “riqualificazione delle fasce spondali e degli alvi dei corsi d’acqua ricadenti nel reticolo idrografico dei regi lagni,nell’ambito del sin litorale domizio flegreo e agro aversano” ; il Comune di Scisciano è riuscito nei mesi scorsi ad essere inserito nel progetto firmando un protocollo d’intesa con l’Arpac. I lavori dureranno all’incirca una ventina di giorni e alla conclusione degli stessi i lagni ritorneranno ad essere puliti. Soddisfatto l’assessore all’Ambiente Giuseppe Paduano (nelle foto con gli operatori) che ha seguito per il Comune di Scisciano l’istruttoria della convenzione: “Anche se i Regi Lagni non sono di competenza comunale, la loro pulizia non può prescindere dagli obblighi dell’amministrazione, poiché in caso di calamità naturale sarebbe la nostra comunità a pagare le conseguenze.  Il protocollo d’intesa firmato dal sindaco Edoardo Serpico e l’Arpac ci consente di ripulire l’area interessata a costo quasi zero poiché tutti le spese per caratterizzazione dei rifiuti, lo stoccaggio ed il trasporto degli stessi rientrano nel Por Campania. L’unica spesa da sostenere sarà quella relativa al conferimento in discarica dei rifiuti,anche se dalla differenziata che faranno i tecnici ARPAC contiamo di recuperare qualcosina dal vetro e dalla plastica”. Il sindaco Serpisco ha ribadito: “Questa amministrazione sta dimostrando come la Tutela dell’Ambiente e del territorio sia uno degli obiettivi primari che ci si è posti; dopo la rimozione delle circa 9.000 tonnellate di pneumatici fuori uso in via Cerqua S.Antonio avvenuta non più tardi di 15 mesi fa,un altro obiettivo è stato raggiunto grazie alle sinergie messe in campo da tutti gli attori coinvolti”.
FOTO
11077800_819650994737649_2044437103_n 10719088_819651018070980_1537298380_n 11072314_819651014737647_840186274_n 11076079_819651008070981_1420328144_n
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online