Cicciano, musica e divertimento per il Festival canoro con Mimmo Foresta e Made in Sud

CICCIANO- Dopo l’incoronazione dell’effigie della Madonna degli Angeli e la processione che ha visto la partecipazione di tantissimi cittadini,  associazioni e autorità civili e religiose, è tornata la Decima edizione del festival canoro. Un’edizione speciale riservata agli alunni della scuola primaria di 1° grado Pontillo – Bovio – San Barbato e agli alunni della scuola media Pascoli che si sono esibiti domenica e lunedì. Dopo le prime due serate, passano il turno ed accedono alla finale di stasera, sabato 18 aprile, Iris Scrimitore, Anna Fasulo e Soraya, Giuliana Perrone e Patrizia Pia Angiolino (della Scuola Bovio) e Francesco Pio Ruggiero, Roberta Loreto. Maria Carmela Arvonio e Antonio Casciello (della Scuola Pascoli). La finale inizierà alle 20 presso il Santuario della Madonna degli Angeli. Ospiti dell’evento gli artisti di “Made in Sud” (Sud 58 e Gianni Marino in arte Highlandr), l’imitatore Mimmo Foresta. La scenografia sarà assicurata dalle luminarie musicali coi loro giochi di luce e note, spettacolo originale molto apprezzato dal pubblico. Domani, domenica 19 aprile, la sfilata dei comitati carri (Rione Immacolata, Contadini, Centro Storico, S. Antonio, Artigiani) concluderrano questa prima fase di festeggiamenti del centenario che quest’anno avrà il suo epilogo l’11 settembre 2015  alla conclusione della 21 Sagra del Casatiello.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com