Consorzio unico di bacino, dipendente minaccia di darsi fuoco

Foto Il Mattino

Foto Il Mattino

MARIGLIANO- E’ salito in cima alle ecoballe ed ha minacciato di darsi fuoco. E’ Salvatore Bottiglieri, 48enne di Marigliano che ieri pomeriggio ha inscenato l’eclatante protesta per chiedere attenzione sulla condizione dei dipendenti del Consorzio di Bacino, da 32 mesi senza stipendio. La protesta degli addetti continua anche stamattina con un presidio presso il sito di ecoballe di Marigliano, la protesta di Salvatore è terminata in serata.  I lavoratori del Consorzio unico di Bacino chiedono la stabilità occupazionale con il passaggio a Sapna.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online