furto energia elettrica

Furto di energia elettrica per casa e negozio, commerciante nei guai

VILLA LITERNO- I carabinieri del Comando Stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto, per furto aggravato di energia elettrica, un 46enne proprietario di un esercizio commerciale. I carabinieri, insieme a personale tecnico della società Enel, hanno accertato che l’arrestato aveva prelevato, in maniera fraudolenta, energia elettrica realizzando un allaccio abusivo diretto dalla rete pubblica all’ attività commerciale da egli gestita nonché all’abitazione di residenza. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online