Nola, dipendente e volontario picchiati in Comune: preso aggressore

NOLA- Un impiegato del Settore politiche sociali ed un giovane addetto al Servizio civile sono stati aggrediti questa sera, intorno alle 20, all’interno del Municipio. L’aggressore è un nolano che in seguito è stato bloccato e portato in commissariato, mentre le sue vittime sono state medicate presso il Pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola.

L’uomo ha prima aggredito a parole P.V, impiegato 60enne,  poi è passato alle mani. Il dipendente  si è difeso ed in suo soccorso è arrivato anche un ragazzo di 20 anni impiegato nel Servizio civile. Dopo circa venti minuti, l’autore dell’assurda violenza si è allontanato ma è stato poi rintracciato dalla polizia.

P.V. ed il suo soccorritore sono stati medicati: l’impiegato comunale ha subito un trauma facciale ed era in forte stato di ansia. Il giovane ha subito una contusione alla mano, per entrambi la prognosi è di quattro giorni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online