Stalking: minaccia, molesta e tenta di sfondare porta dell’ex moglie, arrestato

MUGNANO DI NAPOLI – I carabinieri di Giugliano hanno arrestato R.D., un 36enne di Mugnano di Napoli sorpreso mentre cercava di sfondare la porta di casa della sua ex moglie 34enne. L’uomo è stato bloccato dai militari intervenuti d’urgenza su segnalazione con richiesta di aiuto pervenuta al 112. Alla donna i medici dell’ospedale San Giuliano hanno riscontrato uno stato di ansia, dimettendola con prognosi di due giorni. A seguito di indagini eseguite per approfondire la situazione, i militari hanno accertato che da circa un anno l’uomo perseguitava la ex con una serie di comportamenti tipici: pedinamenti e appostamenti per controllare i suoi contatti e le sue relazioni, molestie con il telefono e altri mezzi di comunicazione, violenza verbale e psicologica.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online