Trafugano bottiglie da noto ristorante di Napoli, nei guai ladri di vino

NAPOLI- Il tempismo degli agenti ha consentito di bloccare due giovani ladri mentre tentavano di portar via, da un noto ristorante di Napoli, diverse bottiglie di vino. Il titolare dell’attività commerciale, infatti, attraverso il sistema di sorveglianza remoto, dalla sua abitazione, aveva notato che due individui, dal seminterrato, si erano introdotti all’interno del locale, dopo aver forzato una delle porte d’ingresso. I poliziotti, giunti immediatamente su posto, hanno notato e bloccato un giovane 17enne, H.W.G.P.D, che stavano portando via diverse bottiglie di vino. Intanto, contemporaneamente, dal cancello confinante con il ristorante, stava per uscire il complice, A.L.D.F. 29enne di nazionalità brasiliana che, alla vista della Polizia, ha tentato, vanamente, di scavalcare la recensione perimetrale dell’attività commerciale. Il 17enne è stato denunciato, in stato di libertà, perché responsabile, in concorso con il 29enne, del reato di furto, mentre il 29enne, per analogo reato, è stato arrestato e, stamane, processato con rito per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online