Truffa e ricettazione, arrestato 64enne di Cicciano

 

CICCIANO-  Calunnia, ricettazione, falsità in scrittura privata e truffa: con queste accuse è scattato l’arresto di Vincenzo De Stefano, 64enne di Cicciano. L’uomo, secondo gli inquirenti della Procura di Nola. avrebbe posto in essere i reati nel 2007 in due occasioni, nel giugno ed ottobre di quell’anno. In un caso colpì a Palma Campania. L’uomo è stato raggiunto da ordine di carcerazione per pene concorrenti emesso dal Tribunale di Nola, dovendo espiare la pena di 6 anni e 10 mesi.  L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online