Catturato il re dei furti in casa, si nascondeva a Torre del Greco

TORRE DEL GRECO- I carabinieri della locale Aliquota Radiomobile hanno rintracciato e catturato il latitante  Marian Adrian Baragoi, 24 anni, rumeno, senza fissa dimora, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 14 marzo 2014 dal Gip del Tribunale di Lagonegro (Potenza) per associazione a delinquere finalizzata ai furti in abitazione. Il latitante è stato individuato, questa notte, su via Nazionale a bordo di una VW Golf con targa bulgara, in compagnia di 2 suoi connazionali, che si aggiravano con fare sospetto. L’uomo era sfuggito ad un blitz delle ffoo che aveva portato in carcere 17 suoi complici ritenuti responsabili di numerosi furti in abitazione commessi nel 2013 in varie province d’Italia.
L’arrestato è stato associato al carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online