Cicciano, Stella al merito del lavoro all’ingegnere Antonio Ferreri

ferreri1 ferreri2CICCIANO- “Stella al merito del lavoro” per un ingegnere elettronico di Cicciano. Antonio Ferreri, 61 anni, lo scorso primo maggio ha ricevuto la prestigiosa onorificenza della Presidenza della Repubblica presso Palazzo Reale a Napoli. Durante la cerimonia, alla presenza del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, Ferreri è stato insignito insieme ad altri lavoratori che si sono distinti per singolari meriti di perizia, laboriosità, moralità. E’ l’unico ciccianese ad avere ricevuto l’importante riconoscimento. Alla cerimonia era presente anche il sindaco di Cicciano Raffaele Arvonio.

Nato a Cicciano nel 1954, Ferreri si è laureato in Ingegneria Elettronica presso il politecnico di Napoli. Ha lavorato presso i laboratori di ricerca e sviluppo della Teletta Spa a Milano per due anni, poi a Telecom Italia dove lavora da circa trent’anni. Attualmente è responsabile Job Management presso la sede Telecom dell’Aol Salerno.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online