Figlio perseguita mamma nel giorno della festa: arrestato

TERZIGNO- Arrestato nel giorno della festa della mamma per avere derubato e aggredito la propria. L’uomo, un 32enne residente a San Giuseppe Vesuviano, è stato accusato di avere perseguitato per oltre un anno la genitrice, una 55enne che oggi abita a Terzigno e che per colpa sua ha dovuto anche cambiare casa. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Terzigno, il 32enne aveva appena rubato delle tende da sole dalla casa della mamma. Poi hanno accertato che il giovane da oltre un anno perseguitava la mamma, tanto da costringerla a cambiare indirizzo per non sottostare alle molestie del figlio degenere. Quest’ultimo è stato arrestato e ora si tropva ai domiciliari (lontano dalla mamma).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online