Nola, agente polizia stradale blocca traffico e salva gheppio

NOLA – Un agente della polizia stradale di Nola nel corso di una perlustrazione in via San Massimo ha soccorso un  uccello rapace, un esemplare di  gheppio, specie protetta, facente parte della famiglia dei falchi. Il gheppio si trovava  in evidente situazione di difficoltà al centro della carreggiata, in ore notturne. L’agente, immediatamente intervenuto, riusciva a fermare il  traffico ed a bloccare il rapace, portandolo nel vicino distaccamento della polizia stradale di Nola, salvando l’esemplare dal possibile investimento. L’operatore, accortosi che il rapace aveva delle evidenti ferite al becco ed ad un’ala, immediatamente attivava i soccorsi, attraverso una pattuglia della polizia stradale di Napoli, diretta dal primo dirigente Carmine Soriente,  provvedendo al trasferimento  del rapace presso l’ospedale veterinario di Napoli dove veniva medicato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online