Nola, palpeggia ragazza in via Napolitano: 20enne denunciato per violenza sessuale

NOLA- Ha avvicinato una ragazza, l’ha avvinghiata e palpeggiata. Tutto in pieno centro di Nola, davanti automobilisti e passanti e, purtroppo per lui, sotto l’occhio di una telecamera di videosorveglianza. Un 20enne di Nola è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia cittadina, diretta dal maggiore Michele Capurso, per violenza sessuale. Ieri pomeriggio si trovava in via Onorevole Napolitano, strada trafficata e piena di negozi ma soprattutto vicinissima alla stazione della Circumvesuviana. L’uomo ha avvicinato una ragazza di Casalnuovo e cogliendola alla sprovvista le ha palpeggiato le parti intime e poi è fuggito. La ragazza in stato di choc si è presentata in caserma ed ha denunciato quanto avvenuto. Non conosceva il balordo e per questo sono state utili le telecamere che si trovano nella zona e che hanno consentito di identificare il ventenne, incensurato e di rintracciarlo. Per lui una denuncia.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online