Pallavolo, McDonald’s Nola: ultima di campionato per la serie C a Battipaglia

NOLA –  Volgono al termine i campionati di serie C campani. Le prime squadre targate Nola Città dei Gigli a.s.d. si apprestano a salutare la massima serie regionale per poi lasciare spazio, energie ed attenzioni alla fase finale del campionato Under 18 femminile che vedrà tra qualche giorno impegnata la forte selezione griffata McDonald’s. Domani alle ore 16 sul campo del Volley Club Battipaglia toccherà alle ragazze della McDonald’s Nola andare a caccia dell’ultimo successo stagionale in serie C per provare a rimpinguare una classifica che vede il giovanissimo team bruniano al nono posto del Girone B a quota 23 a pari punti proprio con la compagine salernitana. Nella giornata di ieri, si è invece concluso il cammino della prima squadra maschile targata McDonald’s nel Girone B della serie C maschile. I ragazzi di coach Rino Alfieri, forti della salvezza acquisita circa un mese fa, sono stati sconfitti per 3-1 dalla Irtet Caffè Motta Salerno chiudendo la prima stagione massima serie regionale con un terzultimo posto da cui ripartire a settembre. In attesa della trasferta di Battipaglia, il direttore generale bruniano Guido Pasciari, ha voluto tracciare un primo bilancio circa il cammino in serie C delle due selezioni del Nola Città dei Gigli a.s.d.: “La stagione che sta per concludersi ci ha consentito di misurarci su due fronti molto impegnativi e probanti – ha esordito Pasciari – e possiamo affermare di aver vinto la sfida organizzativa e tecnica che la doppia massima serie regionale ci ha presentato. Siamo molto soddisfatti di quanto raggiunto con due gruppi diversi ma allo stesso tempo accomunati dall’entusiasmo che caratterizza da sempre la nostra attività. Ripartiremo con grande entusiasmo il prossimo anno – ha concluso il direttore generale del Nola Città dei Gigli a.s.d. – sicuri di poter recitare un ruolo da assoluti protagonisti in ambito regionale”.

 Sul fronte giovanile, invece, c’è grande attesa in vista dell’inizio della Fase Regionale del campionato Under 18 femminile. Le “Pesti” di coach Pasciari sfideranno le pari età del Pastena nel doppio confronto valido per i quarti di finale mentre cresce l’entusiasmo attorno alla selezione Under 13 maschile che tra qualche giorno scenderà in campo a Pozzuoli per giocarsi l’accesso alle Finali Provinciali di categoria.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com