Partono le candidature McDonald’s: 950 posti per diplomati e laureati

Da qui a fine anno 950 nuovi posti di lavoro. Per manager e direttori, certo. Ma anche per crew, hostess e steward con buone capacità di relazione con i clienti. McDonald’s, colosso Usa del fast food, con 18.550 dipendenti in Italia, di cui il 94% assunto con contratto stabile, lancia il suo piano assunzioni 2015.   Sono 1.000, nel complesso, i posti messi a disposizione dalla campagna di reclutamento: ma 30 sono stati assegnati negli scorsi mesi a chi è stato inserito nello staff del nuovo ristorante di Osimo, nelle Marche, uno dei 15 locali da poco inaugurati dal gruppo. E infatti si tratta di un procedimento in corso: Rinnoviamo il nostro impegno in Italia – spiega Roberto Masi, amministratore delegato di McDonald’s Italia – un’attività che a fine 2015 si sarà concretizzata in oltre 3.000 nuovi posti di lavoro in tre anni, grazie all’apertura di 100 ristoranti l’anno in tutta la Penisola.  I piani di sviluppo di McDonald’s, insomma, proseguono. E nel corso del 2015 arriveranno altre 30 aperture. Da Pisa a Roma, passando per Treviso. Con allegati altri 950 posti, appunto. Le figure che lavorano all’interno di un ristorante McDonald’s, e che quindi sono oggi nel mirino del gruppo, sono quattro.

Ciascuna con ruoli e responsabilità diverse: manager, direttore, hostess/steward e crew.  I requisiti generici sono orientamento al cliente, predisposizione a lavorare all’interno di un team, flessibilità oraria sui turni e residenza in zone non troppo lontane dal ristorante. Ma mentre il direttore di negozio e il manager, magari con diploma o laurea, avranno compiti di gestione diretta e grande autonomia, i crew hanno il compito di accogliere i clienti, prendere le ordinazioni e preparare i prodotti in cucina, rispettando gli standard di igiene e sicurezza.  Hostess e steward, infine, sono responsabili dell’animazione del ristorante e devono avere capacità di relazione con i clienti, doti organizzative e creatività. I migliori possono diventare capo hostess o capo steward, mentre i crew con più talento possono aspirare a una carriera da manager o direttore.  (lavorieconcorsi.com)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com