Rapinano passante con coltello, arrestati 20enne e 23enne

ACERRA- Sono accusati dalla Procura di Nola di essere gli autori della rapina ai danni di un 55ene di Acerra. Per questo Luigi Tufano, 20 anni, e Angelo Vitiello. 23 anni, entrambi di Acerra, sono i destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli per rapina aggravata in concorso.

Le indagini svolte dai militari dell’Arma, coordinate dalla Procura di Nola, hanno permesso di identificare i due quali presunti autori della rapina consumata ad Acerra il 26 ottobre 2014. In particolare,  armati di coltello hanno avvicinato un 55enne del luogo e con minacce si sarebbero fatti consegnare 200 euro in denaro contante.
Gli arrestati sono stati associati al carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online