Droga, atti falsi e guida senza patente: denunce a Marigliano, Brusciano, Somma, Casalnuovo

CASTELLO DI CISTERNA- I carabinieri hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, in particolare hanno denunciato  a Sant’Anastasia per furto di energia elettrica un 41enne ed un 51enne del luogo;  a Somma Vesuviana per tentato incasso fraudolento di assegno e detenzione documenti contraffatti un 44enne del luogo, una 38enne di Sperone ed un 52enne sommese e per guida senza patente un 37enne del luogo;  a Brusciano per detenzione illecita di stupefacenti un 26enne del luogo ed un 43enne di Castello di Cisterna, trovati in possesso di 4 dosi di crack e per lo stesso reato un 39enne di Mariglianella, trovato in possesso di 4 confezioni di marijuana, del peso complessivo di 4 grammi ed infine per guida senza patente un 23enne di Castello di Cisterna ed un 19enne di Brusciano;  a San Vitaliano per guida senza patente un 17enne del luogo;  a Marigliano per guida senza patente un 26enne ed un 43enne del luogo, per truffa un 31enne del luogo, per inosservanza obblighi  una 33enne ed un 42enne del luogo, per contrabbando di tabacchi lavorati esteri una 19enne ed un 22enne del luogo, sorpresi sulla strada, in distinti controlli, a vendere rispettivamente 55 e 60 pacchetti di sigarette di varie marche estere di contrabbando;  a Castello di Cisterna per guida senza patente un 25enne di Casalnuovo di Napoli;

Durante i controlli 6 giovani del luogo sono stati trovati in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti, contestate 52 violazioni al codice della strada di cui ben 9 per mancanza della copertura assicurativa e 2 per guida senza casco, 7 i veicoli sequestrati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com