Nola, svolta per piazza Duomo: arrivano i pilomat

NOLA-  (Nello Lauro e Bianca Bianco) Arrivano i pilomat a Piazza Duomo. Questa è una delle novità che saranno introdotte dal Comando di Polizia municipale per rendere la piazza isola pedonale e limitare i danni della Movida nel centro storico cittadino. I pilomat (ne verranno installati almeno sei) sono i cosiddetti “dissuasori mobili a scomparsa”, ovvero dei piccoli piloni in metallo che di giorno resterebbero sotto suolo salvo poi essere attivati ed ‘emergere’ la sera per creare una barriera intorno alla piazza che ospita la Cattedrale e il Municipio. L’introduzione dei pilomat renderebbe effettiva quella che allo stato, dopo il felice esito della chiusura sperimentale del centro lo scorso 6 giugno, è l’idea dell’amministrazione e dei caschi bianchi guidati da Luigi Maiello: trasformare il centro storico (dunque anche piazza Giordano Bruno e Corso Vitale) in un’area aperta al solo passeggio e non anche alla sosta selvaggia. La rivoluzione, invocata da tempo e disattesa come è per ora disatteso l’avvio della Zona a traffico limitato, non escluderà i commercianti che infatti saranno convocati per una riunione con Polizia municipale e amministrazione comunale al fine di concertare un “tavolo sulla sicurezza” da attivare già per questo giugno nolano e per tracciare insieme la cartina dei luoghi in cui sarà possibile parcheggiare, così da non penalizzare gli esercenti della zona storica. Lo slogan del neo comandante Maiello sarà: “Vivi la città a piedi”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online