Quindicenne si trancia dito per non pagare biglietto

MONTE DI PROCIDA – Si trancia la falange dell’anulare destro saltando una recinzione in ferro alta due metri nel tentativo di evitare i tornelli della stazione ferroviaria: è successo a un giovane di 15 anni, rimasto ferito insieme a un amico, di 16 anni, nella stazione di Torregaveta, frazione di Monte di Procida, terminal delle Ferrovie Cumana e Circumflegrea. In questa maniera i due intendevano evitare il pagamento del biglietto. I chirurghi gli hanno riattaccato la falange grazie a un’operazione. (ANSA)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online