Casamarciano, rapina a distributore di benzina sulla 7bis

CASAMARCIANO- (Bianca Bianco) Hanno colpito anche nel Nolano i rapinatori che due giorni fa hanno seminato il panico in alcuni distributori di benzina della Bassa Irpinia. Uno di loro, un quarantenne di Sant’Antino, è stato già arrestato. Un complice è attivamente ricercato. I due, a bordo di una noto di grossa cilindrata e con il casco integrale, armati di pistola ed in pieno giorno hanno rapinato almeno cinque pompe di benzine. Nel Nolano hanno colpito a Casamarciano ed hanno realizzato un bottino di cinquecento euro. I carabinieri della Compagnia di Nola lavorano in stretto contatto con la Questura di Avellino ed hanno raccolto significative prove per giungere a rintracciare anche l’altro rapinatore. Nel frattempo hanno intensificato i controlli lungo la 7bis, strada trasformata da questi ed altri banditi in vero e proprio bancomat della criminalità.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online