Coppia di finte massaggiatrici truffa anziani, allarme a Nola

NOLA- Una coppia di donne. Ben vestite, bei modi, atteggiamento cortese ed intenzioni malandrine. Sono due truffatrici che si aggirano per la città e che sono state notate e segnalate anche ai carabinieri perché starebbero tentando, fingendosi esperte in massaggi e fisioterapie, di truffare anziani soli. Le signore hanno intorno ai 40 anni, accento napoletano, more. Una è facilmente riconoscibile perché tatuata sul braccio destro. Bussano alle case di ignari anziani ed offrono massaggi a prezzi modici. In realtà quando riescono ad intrufolarsi nelle case, minacciano le loro vittime chiedendo soldi. Nei giorni scorsi sono stati segnalati alcuni episodi a Nola, dove i carabinieri sarebbero stati già avvertiti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online