Incidente in cantiere, ferito un operaio: denunciate due persone

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi sono intervenuti in un cantiere edile del piccolo paese altirpino dove un operaio 51enne originario del Casertano stava effettuando dei lavori di ristrutturazione di un immobile unitamente ad altri suoi colleghi, quando all’improvviso, per cause accidentali, è scivolato da un ponteggio posto a diversi metri di altezza. Immediati sono stati i soccorsi da parte dei medici del 118 che hanno trasportato l’uomo presso l’ospedale di Avellino per sospetta commozione cerebrale. I militari della Stazione Carabinieri di Sant’Andrea di Conza unitamente a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino hanno subito provveduto ad effettuare i primi accertamenti sul cantiere, riscontrando delle violazioni concernenti la corretta realizzazione dei ponteggi e altre difformità inerenti la normativa che disciplina la sicurezza sui luoghi di lavoro. Pertanto i titolari delle due ditte affidatarie dei lavori, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Proc. Dott. Rosario Cantelmo, per le violazioni previsti dal D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico Sicurezza sul Lavoro). Inoltre sono state elevate sanzioni amministrative per un importo pari a 5.000. euro. Il 51enne nella serata di ieri è stato dimesso dall’Ospedale di Avellino, riportando una prognosi di 30 giorni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online