Nolano: sicurezza sul lavoro, denunciato un imprenditore

SAN GENNARO VESUVIANO- I carabinieri hanno denunciato un 33enne del Bangladesh dopo avere ispezionato su via Nola l’opificio tessile dell’uomo, accertando di aver impiegato un lavoratore straniero irregolare, di non aver provveduto a consegnare ai lavoratori i dispositivi di protezione individuali, di aver omesso di inviare i lavoratori alle previste visite sanitarie, di non aver informato i lavoratori circa i rischi della salute, di aver omesso di provvedere alla formazione dei lavoratori in materia della salute e sicurezza ed infine di aver impiegato attrezzature non conformi.
Alla fine dei controlli sono state irrogate sanzioni amministrative per complessivi 80mila euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com