Ospedale di Nola, ascensore rotto da 15 giorni: la denuncia dei sindacati

NOLA- L’ennesimo problema. Dopo la Tac rotta che ha creato non pochi problemi all’ospedale Santa Maria la Pietà di Nola ne arriva un altro. I sindacati in una nota lamentano “l’enorme difficoltà operativa e lavorativa, per le lamentele degli utenti e degli operatori del laboratorio d’analisi e non, i quali, non riescono ad usare l’ascensore purtroppo fermo da circa quindici giorni”. I sindacati invocano l’immediato intervento della direzione sanitaria e amministrativa per risolvere la situazione “evitando così anche le possibili e gravi conseguenze al lavoro e all’immagine dell’ente”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com