Titolare e dipendente ditta feriti a pistolettate dopo lite

SAN FELICE A CANCELLO- Il titolare di un’azienda di prodotti elettrici, Andrea De Lucia, 39 anni, e il suo dipendente, Carmine Rivetti, 37 anni, sono stati feriti a colpi di arma da fuoco a San Felice a Cancello nel Casertano in seguito a un diverbio. I due erano nel piazzale dell’azienda, la D.L. Group, quando sono arrivare due persone: ci sarebbe stata una lite. Poi sono stati esplosi i colpi. I feriti non sono in pericolo di vita. I carabinieri hanno identificato i responsabili e sono sulle loro tracce.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online