Ansia da parcheggio? Ecco il corso per diventare posteggiatore abusivo

Nasce il ‘Corso per diventare posteggiatore abusivo’. No, non è l’ultimo rimedio per sopperire alla carenza di posti di lavoro ma un ironico gruppo Facebook che affronta con l’arma della satira una piaga molto sentita in tutte le città d’Italia. In questo caso a Catania, città in cui nasce il gruppo- Visto il proliferare di parcheggiatori abusivi, c’è chi ha pensato di creare un corso che trasforma in provetti posteggiatori. Ecco le linee guida del “corso”.

Non riesci a trovare parcheggio?
Le pressione fiscale cresce insieme a quella arteriosa? Unisci le due cose ed avrai la soluzione.
Non ti affidare a centri di formazione illegali o non riconosciuti!
Da oggi c’è il corso per la formazione professionale della tradizionale figura del “Posteggiatore Abusivo” tenuto dal grande maestro Saro Alliccagelato.

Affrettati ad iscriverti, che ti fregano il posto!!

N.B. All’atto dell’iscrizione offerta libera di 5 euro.

Il corso è così strutturato:
1 lezione: Perché i soldi li devono dare subito e non alla fine.
2 lezione: mezzi para-legali di coercizione.
3 lezione: il trattamento obbligatorio per l’utenza che richiede la licenza o una ricevuta.
4 lezione: come riconoscere subito il finanziere o quello che lavora alla questura.
5 lezione: piccoli e rapidi danni alla carrozzeria per chi rifiuta il pagamento
6 lezione: perché è illegale accettare cifre sotto i 50 centesimi
7 lezione: lasciare le chiavi implica un supplemento e nessuna certezza di restituzione
8 lezione: come parcheggiare sui marciapiedi e sulle isole pedonali
9 lezione: l’assegnazione delle zone tra colleghi
10 lezione: impara a fare manovra con il tradizionale: “vada, vada, vada”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online